Pubblicato il 12 giu 2015

Tavoli tematici S3Dal 18 al 30 giugno prossimo, il Dipartimento Politiche di Sviluppo, la Direzione generale del Dipartimento Programmazione e Finanze e l’Autorità di Gestione dei Programmi Operativi FESR Basilicata attiveranno cinque tavoli tematici dedicati alle diverse aree di specializzazione individuate all’interno della strategia di specializzazione intelligente regionale. I tavoli, rispettivamente dedicati all’energia, l’automotive, l’aerospazio, la bioeconomia e l’industria culturale, creativa e all’innovazione sociale, saranno attivati nell’ottica di proseguire il lavoro già avviato con le consultazioni one to one, la raccolta di contributi scritti, i Focus Group e il Tavolo della Ricerca effettuati con l’Università, i Centri di Ricerca e le realtà imprenditoriali presenti sul territorio.

All’interno di ciascuna giornata verranno aperte due finestre. In apertura un esperto illustrerà le principali tendenze nazionali e internazionali e le relative opportunità nell’area di interesse. Seguirà la discussione aperta che verterà sulle modalità operative sulle ipotesi di attuazione per ciascuna area di specializzazione intelligente.

Com’è noto la Smart Specialisation Strategy (S3), il documento strategico per la ricerca e l’innovazione per il periodo di programmazione 2014-2020, individua gli obiettivi di sviluppo che la regione vuole darsi, a partire dalle proprie eccellenze imprenditoriali e di ricerca che costituiscono il suo vantaggio competitivo. La S3, quindi, si configura come un’agenda di trasformazione economica integrata focalizzata su alcune priorità e basata su una concezione ampia di innovazione e di attivazione di investimenti privati.  In questa direzione i tavoli tematici intendono chiamare i diversi soggetti imprenditoriali e del mondo della ricerca presenti sul territorio a collaborare alla pianificazione dell’attuazione della S3, affinché essa possa essere declinata operativamente sul territorio. Per questo i tavoli prevedono la partecipazione congiunta di imprenditoria e ricerca, con la finalità di strutturare il ruolo di quest’ultima nella competitività imprenditoriale e di consentire alle imprese di ricoprire un ruolo strategicco nella programmazione regionale.

Per consultare il calendario degli incontri, iscriversi e partecipare ai tavoli tematici è possibile accedere all’area web dedicata a questo link.