• email
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Stampa pagina

Gli strumenti principali per realizzare la Politica di coesione sono i cosiddetti Fondi Strutturali. In realtà nel ciclo 2007/2013 la Politica di Coesione europea ha subito importanti cambiamenti rispetto al periodo precedente. Nel ciclo 2000/2006 i fondi strutturali erano 4:

A livello regionale tali fondi convergevano in un Programma unico di gestione, il cosiddetto Programma Operativo Regionale (POR 2000-2006).

 

Nell’attuale ciclo 2007/2013 i fondi strutturali sono riconducibili a 3:

  • il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), finalizzato soprattutto alla riduzione degli squilibri fra regioni mediante investimenti in infrastrutture correlate a ricerca, sviluppo, innovazione, ambiente, aiuti diretti alle imprese e strumenti finanziari;
  • il Fondo Sociale Europeo (FSE), finalizzato allo sviluppo di una maggiore e buona occupazione, all’inclusione sociale di persone svantaggiate e alla crescita e valorizzazione del capitale umano anche mediante misure di supporto ai sistemi di istruzione e formazione.
  • il Fondo di Coesione, finalizzato ad assistere gli Stati membri con un reddito nazionale lordo (RNL) pro capite inferiore al 90% della media comunitaria a recuperare il proprio ritardo economico e sociale e a stabilizzare la propria economia.

Per il comparto agricolo e dello sviluppo rurale, invece, il vecchio fondo FEAOG fuoriesce dal quadro dei fondi strutturali. Trasformato nell’attuale Fondo Europeo Agricolo di Sviluppo Rurale (FEASR), esso costituisce uno strumento autonomo, finalizzato a finanziare la nuova Politica di Sviluppo Rurale dell’Unione Europea. Il medesimo quadro si delinea anche per il Fondo Europeo per la Pesca (FEP), il quale sostituisce il vecchio SFOP e fuoriesce dal quadro dei fondi strutturali. Per semplificare la gestione finanziaria, la Commissione Europea ha stabilito una nuova regola:

un programma = un fondo

In questo modo i diversi fondi non convergono più in unico programma, ma per ciascun fondo esiste un Programma Operativo Regionale. Nello specifico della Regione Basilicata il quadro è il seguente:

Vai alla home Programma Operativo FESR Basilicata 2007/2013 (FESR)
Vai al sito ufficiale del Programma Programma Operativo FSE Basilicata 2007/2013 (FSE)
Vai al sito ufficiale del Programma  Programma Sviluppo Rurale Basilicata 2007/2013 (FEASR)