• email
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Stampa pagina

Sistemi Urbani

Dotazione finanziaria:
20,6 milioni di euro

 

Obiettivo Generale dell’Asse:
Favorire lo svilullo regionale delle città attraverso il potenziamento delle reti urbane innovative, la diffusione dei servizi avanzati di qualità e l’innalzamento degli standard di qualità e vivibilità per i residenti e promuovere l’inclusione sociale.

 

Struttura dell’Asse:

Obiettivi Specifici Obiettivi Operativi Linee di intervento
V.1 Rafforzamento delle funzioni di connettività fra reti e di erogazione di servizi della città di Potenza V.1.1 Favorire il collegamento delle città alle reti di trasporto sovra e interregionale e potenziare la mobilità urbana e del bacino territoriale di riferimento V.1.1.A Potenziamento dell’interoperatibilità delle reti di trasporto e dei sistemi logistici di rilevanza sovra e interregionale con quelli a scala regionale e locale

V.1.1.B – Sviluppo di forme sostenibili di trasporto urbano e locale
V.1.2 Rafforzare le reti urbane della conoscenza e della ricerca e l’offerta di servizi di rango superiore per attrarre investimenti e consumi di qualità V.1.2.A Favorire la formazione ed il consolidamento di un ambiente urbano favorevole e ricettivo per l’esercizio di attività economiche e sostenere investimenti volti a favorire la crescita dimensionale del tessuto imprenditoriale

V.1.2.B Caratterizzare la città di Potenza come polo di attrazione per investimenti in settori e comparti innovativi attraverso un sistema mirato di aiuti alle imprese in grado di attrarre investitori anche da fuori regioneV.1.2.C Sostegno ad investimenti per rafforzare la competitività e l’innovazione del sistema produttivo locale
V.1.3 Rigenerare l’ambiente urbano per innalzarne gli standard di qualità e vivibilità per residenti e promuovere l’inclusione sociale V.1.3.A Innalzamento della qualità del contesto urbano mediante la realizzazione di interventi organici di riqualificazione ambientale e di infrastrutturazione informatica ed implementazione di sistemi informativi per l’innovazione dei servizi urbani

V.1.3.B Miglioramento della vivibilità per i cittadini residenti mediante la realizzazione di interventi volti al potenziamento ed alla qualificazione dei servizi socio-sanitari ed assistenziali, socio-educativi e scolastici, culturali e sportivi e di strutture quali plessi scolastici e culturali, impianti sportivi e per il tempo libero

V.1.3.C Potenziamento e qualificazione degli operatori dell’economica sociale e del terzo settore
V.2 Valorizzazione della citta di Matera come ‘grande attrattore’ turistico-culturale V.2.1 Promuovere le ‘amenity’ (ambientali, culturali, relazionali, ecc.) della città di Matera al fine anche di attrarre investimenti innovativi V.2.1.AAccrescere il potenziale attrattivo e turistico della città di Matera mediante la realizzazione di interventi organici di riqualificazione ambientale e di valorizzazione del patrimonio culturale e naturale

V.2.1.BPotenziare e qualificare il tessuto imprenditoriale urbano mediante l’attivazione di un sistema mirato di aiuti, coerente con le vocazioni produttive della città di Matera, ad imprese operanti in campo turistico, nel settore dei servizi avanzati e per sostenere investimenti volti a favorire la crescita dimensionale del tessuto imprenditoriale

V.2.1.CPromuovere la specializzazione produttiva della città di Matera nei settori innovativi della comunicazione ed informazione e dell’industria creativa urbana mediante la strutturazione di regimi di aiuto mirati ad attrarre investimenti produttivi anche dall’esterno V.2.1.DPromuovere investimenti per rafforzare la competitività e l’ìnnovazione del sistema produttivo locale
V.2.2 Rafforzare le reti urbane della conoscenza e della ricerca, della comunicazione e della mobilità V.2.2.APotenziamento dell’accessibilità alle reti della comunicazione e dell’informazione e qualificazione dell’offerta dei servizi on line mediante la realizzazione di interventi di infrastrutturazione informatica ed implementazione di sistemi informativi per l’innovazione dei servizi urbani

V.2.2.BPromozione di forme sostenibili di mobilità urbana, coerenti con le peculiarità insediative proprie della città, attraverso la realizzazione di infrastrutture ed impianti tecnologici (ferrovie leggere, scale mobili, ascensori, ecc.) in grado di realizzare servizi integrati di trasporto urbano
V.2.3 Innalzare gli standard di qualità e vivibilità per residenti promuovendo l’inclusione sociale V.2.3.ARiqualificazione dell’offerta urbana di attività e strutture a servizio dei cittadini residenti, in coerenza con gli indirizzi regionali in materia di riorganizzazione e convergenza in ‘pacchetti integrati di offerta territoriale’ dei servizi per la cittadinanza attiva

V.2.3.BPotenziamento e qualificazione degli operatori dell’economica sociale e del terzo settore mediante l’attivazione di un apposito regime di aiuto  di sostegno alle imprese sociali per la promozione di modelli imprenditoriali innovativi di organizzazione e gestione di servizi sociali ‘a mercato’(assistenza domiciliare ai non autosufficienti, gestione di asili nido,  servizi di mensa, trasporto di disabili, ecc.)
Cooperazione territoriale europea
Linea di intervento V.ACI
– Azioni di Cooperazione internazionale a supporto degli obiettivi dell’Asse

Scheda completa dell’asse