• email
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
Stampa pagina

L’attività di valutazione è finalizzata a migliorare la qualità, l’efficacia e la coerenza del Programma Operativo, migliorando in modo continuo la strategia di azione regionale. In questo senso la Regione Basilicata ha intrapreso un’azione  di valutazione unitaria delle politiche di sviluppo 2007/2013 , predisponendo un Piano di Valutazione il cui obiettivo è quello di coordinare le diverse attività di valutazione intraprese a livello regionale.

In merito al Programma Operativo FESR  2007/2013, l’Amministrazione regionale ha effettuato una valutazione ex-ante ed una  Valutazione Ambientale Strategica contestuale alla stesura del documento programmatico.

Durante l’attuazione, invece, al Programma si affianca un’attività di valutazione in itinere strategica finalizzata ad esaminare il suo andamento rispetto alle priorità comunitarie e nazionali,  ed un’attività di valutazione in itinere operativa, finalizzata al sostegno ed alla sorveglianza del programma. Le valutazioni in itinere sono svolte tenendo conto delle indicazioni metodologiche e degli standard di qualità specificati dai servizi della Commissione europea e dal Sistema nazionale di Valutazione. Tali attività sono svolte dagli esperti esterni del Nucleo Regionale di Valutazione degli Investimenti Pubblici e possono anche essere supportate da indagini specifiche predisposte e aquisite all’esterno direttamente dall’Autorità di Gestione.